Studio Legale
 
Quesito n. 23 del 26 maggio 2020 – Avviso di sfratto dall’immobile promesso in vendita

Quesito n. 23 del 26 maggio 2020 – Avviso di sfratto dall’immobile promesso in vendita

Condividi
Tempo di lettura:46 Secondi

Salve,

Ho ricevuto un avviso da parte di un legale di sfratto di morosità per semplice e-mail, ma non mi è stato notificato alcun documento ufficiale.

Ho pagato tutto oggi stesso, rischio l’udienza?

Lo stesso proprietario trattava la vendita di casa sua con me, ho avuto fino alla delibera del mutuo ma non siamo arrivati all’atto. Sostiene che lo volevo truffare per il 30% rimanente perché lo facevo tramite quote. Mi può denunciare?

RISPOSTA

Carissimo,

se Lei ha pagato non rischia lo sfratto ma solo di essere condannato al pagamento delle spese legali, qualora il locatore decida di iscrivere a ruolo la causa.

Dovrebbe comunque seguire la questione.

Quanto all’acquisto non capisco quale sarebbe la truffa; piuttosto, se il recesso del promittente venditore fosse immotivato, lei potrebbe chiedere il risarcimento del danno.

Cordiali saluti

Condividi