Studio Legale
 
Categoria: <span>Sentenze</span>

Estinzione anticipata dei finanziamenti da parte dei consumatori e sentenza Lexitor: la Corte Costituzionale dichiara illegittimo l’art. 125-sexies del TUB e precisa che a tutti i contratti (compresi quelli precedenti al 25 luglio 2021) si applica la medesima disciplina dei rimborsi, che comprendono, pro-quota, sia i costi recurring che quelli up-front (Corte Cost. n. 263 del 22 dicembre 2022).

Condividi

Sul tema della Sentenza Lexitor è intervenuta – da ultimo – anche la Corte Costituzionale, dichiarando l’illegittimità costituzionale dell’art. 11-octies, comma 2, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73 (Misure urgenti connesse all’emergenza da COVID-19, …

Condividi

La fideiussione contenuta e “annegata” nell’informativa privacy è annullabile per dolo (Cass. Civ. Ord. 34426/2022)

Condividi

Costituisce un comportamento contrario a buona fede e rilevante ai fini dell’interpretazione del contratto e dell’eventuale annullamento per dolo ex art. 1439 c.c. l’aver collocato la fideiussione all’interno del documento relativo all’informativa sul trattamento dei …

Condividi

Occupazione senza titolo e danno da mancato godimento: per le Sezioni Unite è necessaria la concreta possibilità di esercizio del diritto di godimento che può essere anche presunta (Cass. Civ. SSUU Sentenza n. 33645/2022 del 15 novembre 2022)

Condividi

Le Sezioni Unite della Suprema Corte chiariscono i termini della risacriciblità del danno da mancato godimento dell’immobile per l’occupazione senza titolo. Il fatto costitutivo del diritto del proprietario al risarcimento del danno da perdita subita …

Condividi

Il Condominio e l’amministratore risarciscono i danni in caso di pubblicazione dei dati personali dei morosi nella bacheca condominiale (Cass. Civ. Ord. 7 ottobre 2022, n. 29323)

Condividi

La Cassazione torna sull’illecita affissione dei dati personali dei morosi in luoghi che ne consentono la visione anche a soggetti estranei al condominio e sul conseguente diritto al risarcimento del danno nei confronti del condominio …

Condividi

D.Lgs. n. 231/2001: La commissione del reato non dimostra l’inidoneità del Modello Aziendale in assenza della “colpa di organizzazione” (Cass. pen. 15/06/2022, n. 23401)

Condividi

La Suprema Corte ribadisce che, nella valutazione di idoneità dei modelli di organizzazione e gestione aziendali adottati ai sensi del D.Lgs. n. 231/2001, il rischio reato viene ritenuto accettabile quando il sistema di prevenzione non …

Condividi

Il Garante Privacy sanziona un’azienda per aver gestito l’account di posta aziendale di una collaboratrice esterna violando le norme sulla privacy

Condividi

Sul sito del Garante Privacy è consultabile (a questo link) il provvedimento del 7 aprile 2022 (docweb n. 9771545) con il quale è stata sanzionata un’azienda per aver gestito l’account di posta elettronica aziendale di una …

Condividi

D.Lgs. n. 231/2001 – In assenza dell’interesse o del vantaggio e della “colpa di organizzazione” , l’Ente non è punibile anche se non è stato adottato il modello di organizzazione e gestione previsto dal D.Lgs. n. 231/2001 (Cass. Pen. Sent. 10/05/2022, n. 18413)

Condividi

Segnaliamo un interessante e recente arresto della giurisprudenza di legittimità che fa chiarezza sulla natura della responsabilità amministrativa dell’ente e sul ruolo dell’organismo di vigilanza (Cass. Pen. Sent. 10/05/2022, n. 18413). Il caso – L’infortunio …

Condividi

Privacy & 231 – Il Garante Privacy sanziona la Società per il sistema di Whistleblowing non conforme

Condividi

Sul sito del Garante Privacy è consultabile (a questo link) il provvedimento del 7 aprile 2022 (docweb n. 9768363) con il quale sono stati sanzionati un Ospedale ed una Società informatica (ciascuno per € 40.000,00) …

Condividi

Leasing Immobiliare: l’IMU e l’ICI tornano a carico del Concedente a partire dalla data di cessazione o risoluzione del Contratto

Condividi

Con l’ordinanza n. 13120 depositata in data 27 aprile 2022, la Cassazione torna sul tema del legittimato passivo al pagamento dell’ICI (e dell’IMU) nel contratto di locazione finanziaria immobiliare. Il Fatto La Commissione tributaria regionale …

Condividi

La Corte Costituzionale sul doppio cognome: i figli devono avere il cognome di entrambi i genitori, nell’ordine da essi concordato

Condividi

Sul sito della Corte Costituzionale è stato pubblicato il Comunicato stampa di oggi, 27 aprile 2022, relativo ad una pronuncia di particolare importanza in tema di filiazione. Infatti, il Comunicato (consultabile all’indirizzo: https://www.cortecostituzionale.it/documenti/comunicatistampa/CC_CS_20220427135449.pdf), illustra come …

Condividi