Studio Legale
 
Quesito n. 31 del 24 giugno 2020 – Errore voltura catastale a seguito di successione

Quesito n. 31 del 24 giugno 2020 – Errore voltura catastale a seguito di successione

Condividi
Tempo di lettura:55 Secondi

Salve avvocato,
intanto complimenti per la scelta etica di fornire gratuitamente una prima assistenza legale.
Le spiego brevemente la mia situazione: ho registrato la successione dopo la morte di mio padre e, a causa di un errore nella lettura di un numero di particella nel testamento, ho fatto voltura per una particella mai appartenuta a mio padre.
La mia domanda: fermo restando che non ho intenzione di modificare la successione, in quai rischi e in quali sanzioni potrei incorrere non correggendola?
Grazie anticipatamente

Risposta:

Carissimo,
premesso che forse l’errore non è addebitabile a Lei ma ai professionisti a cui si è rivolto, il rischio che corre è di natura civilistica, nel senso che prima o poi il proprietario dell’immobile si accorgerà della sua “voltura” e le intimerà di cancellarla, potendole in quel caso chiedere anche i danni.
Le consiglio dunque di anticipare tale evento rimuovendo l’atto, se possibile a spese di che ha seguito la pratica per suo conto.
Cordiali saluti e grazie

Condividi