Studio Legale
 
Quesito n. 9 del 9 aprile 2020: MANCATO RITIRO DI PATENTE RINNOVATA

Quesito n. 9 del 9 aprile 2020: MANCATO RITIRO DI PATENTE RINNOVATA

Condividi
Tempo di lettura:2 Minuti, 4 Secondi



patente non ritirata dopo vari avvisi ….che fare per riaverla , premetto che ho rinnovato e tutto in regola . Grazie

Gentile Signore,

mi sembra di capire che Lei ha chiesto il rinnovo della patente ma nel momento del recapito al suo domicilio  era assente. Le modalità di recapito prevedono che, nel caso in cui, al 1° tentativo di recapito, non sia possibile consegnare la patente per assenza del destinatario, l’addetto al recapito lascia un 1° avviso di mancata consegna, nella cassetta postale del titolare. A questo punto se il titolare non contatta il Contact Center di Poste Italiane per concordare una data di recapito, o risulta assente in sede di recapito concordato, viene comunque effettuato un 2° tentativo di recapito, trascorsi 10 giorni naturali e consecutivi dalla data del primo tentativo ed entro 30 giorni dallo stesso. Se il titolare della patente dovesse risultare assente anche al 2° tentativo di recapito, la patente viene depositata presso l’Ufficio Postale di riferimento, dove rimane in giacenza per i successivi 60 giorni naturali e consecutivi dalla data del secondo tentativo di recapito, e dove può essere ritirata dal titolare o suo delegato. In questo caso, l’addetto al recapito lascia nella cassetta postale del destinatario il 2° avviso di mancata consegna, sul quale è riportato l’Ufficio Postale di riferimento e le modalità di pagamento all’atto del ritiro presso l’Ufficio Postale. Le patenti non ritirate al 60° giorno dalla data del secondo tentativo di recapito presso l’Ufficio Postale vengono restituite al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per il relativo annullamento sull’Anagrafe Nazionale degli Abilitati alla guida e la distruzione delle stesse. Pertanto, se non sono trascorsi 60° giorni dalla data del 2° avviso la Sua patente si trova ancora presso l’Ufficio postale ivi indicato, altrimenti è stata inviata al Ministero e distrutta. In tal caso, potrà contattare il call center dell’Ufficio Centrale Operativo del Ministero al numero 800232323 per richiedere una nuova patente che, una volta stampata, sarà spedita per posta all’Ufficio Motorizzazione Civile competente per territorio, in relazione all’indirizzo di recapito da Lei indicato. Inoltre, Le saranno inviati i bollettini di pagamento con l’importo dovuto maggiorato la cui ricevuta di pagamento dovrà essere presentata all’UMC all’atto del ritiro.



Condividi